A chi si rivolge il Corso

Il corso di Alpinismo Giovanile (A.G.), che la sezione organizza, è aperto a tutti i giovani dagli 8 anni compiuti ai 17. Il calendario delle iniziative è di seguito riportato, come si può notare si frequenta l’ambiente montano e alpino in ogni stagione! Il corso si svolge con la scrupolosa sorveglianza di Accompagnatori regionali e sezionali; per i giovani iscritti all’attività si richiede un adeguato equipaggiamento, a tale scopo è possibile consultare anche il nostro sito www.caisestosg.it alla sezione Alpinismo Giovanile/ Abbigliamento & Equipaggiamento.
Il programma, previsto nel calendario annuale, potrebbe subire variazioni in caso di avverse condizioni meteorologiche o qualora ritenuto necessario dai responsabili A.G; eventuali attività extra saranno comunicate nel corso dell’anno.

L’iscrizione al Corso Base di Alpinismo Giovanile, che comprende anche la tessera CAI con il bollino di vidimazione annuale, per l’anno 2018 è riconfermato a €30,00. Per i nuovi iscritti al costo di 30,00€ vanno aggiunti 5,00€ (solo la prima volta) per la tesserina e per i costi amministrativi.

Per ulteriori informazioni consultare il sito: www.caisestosg.it.

Organico accompagnatori:

Accompagnatori Regionali:

Di Filippo Piero

Brunello Ivan (responsabile sezionale A.G.)

Accompagnatori Sezionali

Lissoni Renzo (ASAG) Giammarusti Maria (ASAG)
Sergio Rizzi Galletti Giuseppe
Bottanelli Lino Ruberto Antonio
Duse Giuseppe Fierro Giuseppe

PERCHÉ CAMMINARE CON IL CAI?

Le montagne producono l’effetto dei viaggi lontani. Viviamo in un’epoca in cui si dà tutto per scontato; il viaggio spesso si limita ad una corsa veloce da casello a casello, per ritrovarci, il più delle volte  e dopo qualche centinaio di chilometri, in un ambiente molto simile a quello che avevamo lasciato. Ecco allora la nostra proposta CAI, rivolta in particolare ai ragazzi: “un viaggio a piedi” alla riscoperta culturale del nostro territorio. Camminare è un’esperienza in cui torniamo ad impossessarci di noi stessi: la montagna, con il suo fascino, il suo patrimonio naturale, la ricchezza delle sue tradizioni e della sua gente, ci vuole ricordare valori come “vivibilità” e “sostenibilità”, che non sono categorie da cartellone pubblicitario.
Il nostro programma promuove, non solo il rispetto dell’ambiente, ma anche la conoscenza delle bellezze artistiche e paesaggistiche del nostro territorio … e poi perché camminare fa bene!